sabato 23 aprile 2016

Mad Max Fury Road


Pagina di reindirizzamento: se stai cercando il film “Mad Max Fury Road”, cerca nel grande dizionario del cinema Quattrogatti sotto la voce di PORCAZZATROTA CHE FILM in tuttomaiuscolo. Si, si, è vero, ormai sei l’ultima persona che lo ha visto e ne ha parlato, e ormai anche il circolo della briscola, tra un bianchetto e una spuma ha smesso di parlarne, ma Fury Road è uno di quei film d’azione scalciaculi di cui non si dovrebbe mai smettere mai di parlarne.


Il nonno Miller, superati i 70 anni, dopo aver diretto in gioventù la trilogia classica di Mad Max ha deciso di fare questo:


film di maialini


guardare i cantieri


film di pinguini


guardare i cantieri


film di pinguini parte due che l’uno non frantumava abbastanza


guardare i cantieri


coda alle poste


guardare i cantieri


monetine al supermercato


guardare i cantieri


film megacazzi con esplosioni cosmiche e fiamme a profusione e dispendio di mortaretti che lascia stare


guardare i cantieri.


Come non avresti mai dato alcuna possibilità ad una costumista con una faccia come questa qua sopra,


che al massimo ci fai fare i costumi da albero della recita dell’asilo…


…le scenografie scrause…


…i cospleier della povertà…


…i megacazzi di respiratori e le armature d’acciaio del postapocalisse nucleare.


E già questo ti basta perché sia un film ragguardevole, che c’hai detto tutto delle cose che un film deve avere: esplosioni, apocalisse nucleare, esplosioni, Megan Gale (che ne sanno i sbarbi che per loro l’unica Megan è Fox…) su un traliccio dell’Omnitel (ahahahah, tutti ridono!) e botte.



Poi ci sono le esplosioni. Ah, e l’ignoranza buttata lì come collante di un film che da questo momento in poi se mai volessi girare un film di esplosioni questo è da antologia. Da mostrare a tutte le scuole di film di esplosioni e farci imparare il mestiere, dal regista di Babe Maialino Coraggioso. E silenzio.

è "Furiosa"...

...non "Furio-sah"!

Non hai parlato della trama, perché qualsiasi cosa tu dica è un mezzo spoiler, dici solo che si rifà tanto a Mad Max il Guerriero della Strada, con il film che è un lungo viaggio su un autocisterna, che se ci mettevi il mare intorno, invece del deserto, era un film di pirati con le esplosioni e le fiamme.

...dopo questa colonna sonora, le pulizie in casa non saranno più le stesse.

Gli elementi principali sono la noncuranza del codice stradale e dei dispositivi di sicurezza passiva e nonostante la scarsità di benzina l’assoluta incuranza dei blocchi del traffico e schitarrate sparafiamme ad euro zero. Mad Max in fondo.


 Voto: 5 esplosioni su 5.



Il miglior Mad Max di sempre? Forse. Perché a quel Guerriero della Strada con Mel Gibson ti è rimasto comunque nel pancreas al numero uno.

2 commenti:

  1. Aspettavo questo post da parte tua.
    Lo aspettavo da troppo tempo <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai sei un godzillino senza segreti!

      Elimina

Commenta e ti sarà risposto. Te lo promette il Doctor Kram! Ah, e magari non usare l'anonimato, ma almeno Nome/url, così giusto per...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...