lunedì 13 ottobre 2014

Zigulì. E' tornata.


Falqui: basta la parola. La nota casa farmaceutica produttrice di lassativi potentissimi, che nel ’63 c’aveva cinque minuti che gli avanzavano, e ti fa delle caramelle alla frutta. Una ditta di lassativi. Forse per questo non è che hanno spopolato di brutto brutto… fino agli anni ’80 e ’90! Direttamente dal gabinetto segreto del Doctor Kram: la pallina delle meraviglie - Zigulì!

...non si direbbe con quella faccia da pirla!

Memorabilia delle memorabilie. Lì al tabacchino, tra le Big Babol e le Brooklyn, che già ti fanno le bruschette nell’occhio da sé, le hai ritrovate dopo anni. La confezione è cambiata: un pocket da 36 confetti sostituisce il vecchio blister venduto in farmacia.

anni '70

Che l’idea del blister già era fichissima: “guarda mamma, prendo giù psicofarmaci” gli facevi. Che poi qualcuno ha deciso che no, non era divertente, e allora ci hanno cambiato la scatola. Che è alto tradimento per un fan delle Zigulì. E ci hanno cambiato anche che non le trovi più in farmacia. Forse per il solito discorso che una ditta produttrice di lassativi, vende delle caramelline in un blister, in farmacia, vagli a spiegare a tua nonna che cosa sono e cosa non sono…

anni '80

Veniamo all’assaggio: le palline hanno un aspetto vintaggio, calibro 5mm circa e dal colore pallido. In bocca sono di primo impatto ben solide e compatte, ma poi rivelano la loro consistenza delle classiche caramelle zuccherine che appena rotte si sciolgono rilasciando tutto il sapore.

primi anni '90. Doctor Kram 100% approved.

Il gusto fragola, fatto ben dal 20% di fragola, rientra a pieno nella Grande Legge Universale del gusto fragola, ma con quel tocco personale delle Zigulì. Se alla prima non lo hai capito, alla seconda il tuo cervello sta già rilasciando le endorfine della memorabilia e ti trovi vent’anni indietro, con i blister, le pubblicità sul Topolino e tutto quanto.

fine anni '90

Se non lo sapevi, sappilo:


una volta erano a quattro gusti, tipo. Ora sono millemila. 10 gusti frutta, 3 gusti yogurt, 3 ultravitaminici alla vitamina C, 2 multivitaminici al gusto sassi e minerali, 2 al gusto fontana dell’eterna giovinezza. Ovvero Cannella e mela o pera e cioccolato. Che se li trovi scrivi immediatamente al Doctor Kram e portaglieli.


Le Zigulì si chiamano così per l’orribile auto sovietica prodotta dalla Lada. Ma al produttore ci piaceva quella macchina e i lassativi. Così nascono le Zigulì. Che non è poi tutta questa bella storia che ti aspettavi…

...c'ha il facebook e anche il sito!

Zigulì nell’era 2.0 c’ha un sito internet classificato come psicotropo. No, davvero, tutto da esplorare. E poi ti devi piallare la corteccia cerebrale per toglierti la musichetta pirupirupi pirupi pirurò. http://www.ziguli.it


Ingredienti: zucchero, succo di frutta, ricordi d’infanzia, momenti passati, tramonti, olio di motore.


Effetti Immediati: lacrimazione della ghiandola della memorabilia


Danni a lungo termine: dipendenza da farmaci, abuso.


Rischio dipendenza: per un neofita, relativamente basso, considerando l’effetto memorabilia il rischio è molto serio.


Reperibilità: da oggi nel tuo tabacchino, almeno i gusti più comuni.


Voto: 3 lassativi su 5

4 commenti:

  1. Ricordo le pubblicità su Topolino degli anni '90... per fortuna le trovo ancora in farmacia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno 25 anni di regolarità intestinale! Complimenti!

      Elimina
  2. le conosco, in un giornale da piccola vidi un'altra marca di caramelle gommose colorate, anche di azzurro e a forma di elefante. Non mangiai mai ne quelle nè le ziguli, ma l'anno scorso presi delle vitamine stile orsetto gommoso.
    Poi ho mangiato un bel po' di Haribo...a forma di orsetto e coccodrillo e BOTTIGLIA DI COCA COLA.
    E delle tabù (io non le ho mai mangiate) vogliamo parlarne? https://www.youtube.com/watch?v=ce2ipWtrCQE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le Tabù meriterebbero uno spazio speciale del "old Classic Food" del Dottore.
      Mentre per la rubrica "in cucina con il Doctor Kram", il Dottore ti consiglia: orsetti gommosi in uno stampo per ghiaccioli, poi ci butti la Sprite a riempire e un paio d'ore di freezer. Livello di difficoltà centordici stelle, possibilità di combustione della cucina.

      Elimina

Commenta e ti sarà risposto. Te lo promette il Doctor Kram! Ah, e magari non usare l'anonimato, ma almeno Nome/url, così giusto per...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...